ebcconsulting

Analisi valutazione clima organizzativo aziendale ebc consulting
 
 
 

Analisi e valutazione del clima in azienda

La consapevolezza del fatto che il coinvolgimento e l'impegno delle risorse si può ottenere e sviluppare attraverso l'insieme di elementi/fattori che contribuiscono a migliorare e favorire la qualità complessiva degli ambienti di lavoro è testimoniata dalla crescente attenzione all'interno delle aziende per l'analisi di clima, riconosciuto come indicatore della qualità delle relazioni interne, predittore dell'efficienza ed efficacia delle risorse umane. Il servizio di Valutazione del personale è attivabile anche on-lne.  

 Documento analisi del clima Visualizza il nuovo sistema di ANALISI CONTINUA DEL CLIMA AZIENDALE

Configura_la_tua_soluzione_ideale_Hr_slim

Il lavoratore sarà tanto più produttivo e coinvolto nel processo aziendale quanto più si sentirà motivato, cioè quanto più vedrà soddisfatti i propri bisogni e la qualità delle relazioni:

  • tra individuo e management aziendale
  • tra individuo e lavoro che svolge
  • tra individuo e colleghi in azienda.

La misura del clima rappresenta lo scarto tra le aspettative delle persone e la realtà vissuta quotidianamente: uno scarto minimo genera un buon clima aziendale a favore dell'impegno (committment), uno scarto elevato genera delusione, mancanza di motivazione e di senso di appartenenza con conseguenti basse performance.

immagine report della valutazione del clima aziendale

EBC Consulting utilizza come strumento di analisi e valutazione del clima organizzativo il Questionario strutturato WES (Work Environment Scale) Forma R (sviluppato da R. Moss e P.Insel e localizzato, grazie alle proprie esperienze, per le realtà organizzative delle aziende italiane) affiancato ad un Questionario semistrutturato del Clima che approfondisce i fattori WES ed evidenzia gli elementi propositivi di miglioramento da parte del personale.

La scala WES indaga 10 fattori primari che concorrono in modo rilevante alla percezione di un clima di lavoro positivo e che possono predire la qualità e la durata dei rapporti lavorativi: Coinvolgimento, Coesione tra colleghi, Supporto dei superiori, Autonomia, Orientamento al compito, Pressione sul lavoro, Chiarezza, Controllo, Innovazione, Comfort fisico.

ESEMPIO SCHEDA DI VALUTAZIONE DEL CLIMA ORGANIZZATIVO

La valutazione del clima "percepito" e del clima "desiderato" dal management e dal personale consente di indagarne le diverse visioni e quindi ipotizzare interventi di miglioramento tramite formazione o cambiamenti strutturali e/o relazionali.

L'analisi comparata per gruppi omogenei (anzianità di servizio, sesso, ecc.) permette di identificare particolari dinamiche comportamentali in azienda.

L'analisi e valutazione del clima di norma viene completata ed integrata con altri strumenti di valutazione, scelti di volta in volta in base agli obiettivi indicati dal committente.


Indagine del Clima Aziendale - parametri di confronto - valori

Fabio Rossi consulente di direzione ed esperto sulla Analisi e Valutazione del clima afferma:

"La prima sensazione che si prova, venendo a contatto con un'organizzazione, prima ancora dei valori e dei processi organizzativi è il clima.

Un'azienda nella quale si respira "un buon clima" si vede subito. Le persone che ci lavorano sono piene di energia, comunicano molto, sono entusiaste del proprio lavoro e al tempo stesso incoraggiano e apprezzano il lavoro degli altri.

In un'azienda con un buon clima il turnover è basso così come l'assenteismo e le malattie.
Un'organizzazione con un buon clima è un gioiello di efficienza e di vitalità.

Per un responsabile delle risorse umane un'organizzazione nella quale sia presente un buon clima è una fortuna perché il contenzioso è pressoché nullo e ogni situazione viene gestita con facilità e con il vantaggio di tutti.
Un'organizzazione di questo tipo è però come un raro fiore delicato, basta poco per rovinarlo irrimediabilmente.
Ed infatti le organizzazioni che possono vantare di avere un ottimo clima sono poche. Così come, per fortuna sono poche le organizzazioni con un clima decisamente pessimo. Il più delle volte ciò che si può dire del clima di un'organizzazione è "nel complesso buono anche se".

Tuttavia non è la valutazione del clima in sé che dovrebbe interessare un'organizzazione. La domanda che dovrebbe porsi ciascun responsabile delle risorse umane è: "qual è l'influenza del clima sulle performance complessive dell'organizzazione?" "Il clima attuale è stabile o si sta correndo il rischio di una degenerazione?". In altre parole: non mi interessa sapere che tempo fa oggi ma vorrei capire se domani pioverà.
Se consideriamo il clima di un'organizzazione come il risultato complessivo del livello di soddisfazione dei singoli elementi che la compongono (i dipendenti) allora possiamo correlare le criticità e le cause del malessere organizzativo.

Se andiamo ad analizzare il livello di soddisfazione dei dipendenti a seguito di una indagine di clima aziendale scopriamo che si possono distinguere quattro categorie di elementi:

  • I NEGATIVI
  • I RASSEGNATI
  • GLI INTEGRATI
  • GLI ENTUSIASTI

I NEGATIVI percepiscono l'organizzazione in modo estremamente negativo, hanno poca fiducia nelle scelte organizzative e si sentono emarginati rispetto alle dinamiche aziendali. Hanno un rapporto conflittuale con i colleghi e sono estremamente critici nei confronti del management. Hanno pochissima fiducia nell'organizzazione e nella capacità dell'organizzazione di migliorarsi. Vedono l'organizzazione proiettata verso il baratro.

I RASSEGNATI non hanno complessivamente una buona opinione dell'organizzazione, dei propri colleghi e dei responsabili; si sentono poco partecipi ed integrati. Ma al tempo stesso sono sufficientemente realistici da considerare che questa situazione non è molto diversa da quella di tante altre organizzazioni e che in fondo potrebbe sempre andare peggio. Per questo motivo hanno messo il proprio cuore in pace e accettano pazientemente le vicende dell'organizzazione.

GLI INTEGRATI sono complessivamente soddisfatti dell'organizzazione e del proprio ruolo nell'organizzazione. Si sentono partecipi e attivi nel determinarne le sorti e si sentono sufficientemente ascoltati. Danno il proprio contributo con sincerità e impegno.

GLI ENTUSIASTI hanno sposato totalmente la causa dell'organizzazione, si sentono parte integrante di essa ed anzi sono consapevoli di essere essi stessi l'organizzazione. Nutrono una dedizione e partecipazione totale e si propongono come esempio e come sprone per gli altri nel raggiungimento della causa comune.


I progetti di analisi del clima aziendale [visualizza documento Analisi del clima] condotti dai consulenti di EBC Consulting mirano ad individuare all'interno dell'organizzazione le categorie di dipendenti ma soprattutto hanno per obiettivo la valutazione delle cause che hanno prodotto questo livello di soddisfazione dei dipendenti.

Perché un dipendente si sente escluso dall'organizzazione? Dove nasce la sua percezione negativa e irrimediabilmente compromessa? La sua voce fuori dal coro è un campanello di allarme oppure le dinamiche del suo malessere sono state già disinnescate e rese innocue per il resto dei dipendenti?

I progetti di indagine di clima aziendale [visualizza documento Analisi del clima] sono interventi personalizzati, realizzati applicando l'esperienza dei consulenti di EBC Consulting e i sistemi informativi e di business intelligence per la valutazione dei dati raccolti."

SERVIZIO DI VALUTAZIONE DEL PERSONALE ON LINE TRAMITE H1 Hrms web

 
 Sei un hr manager clicca nel nostro sito EBC Consulting
 
 

Cerca nel sito

Seguici

EBCconsultingRisorseUmane109404887866736175696EBCConsultingHRcompany/ebc-consulting

Ultime notizie

IMAGE Social Hr, sempre più “desiderato” dalle aziende!
Lunedì, 17 Luglio 2017
  Social Hr sempre più “desiderato” dalle aziende!   Negli ultimi 18 mesi abbiamo incontrato oltre 130 aziende in... Read More...
LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE DIVENTA SOCIAL HR
Mercoledì, 07 Giugno 2017
  La gestione delle Risorse Umane diventa Social HR     Finalmente sempre più spesso le Direzioni del Personale chiedono... Read More...
Le nuove norme MIFID2 per le risorse umane
Giovedì, 25 Maggio 2017
  La Direzione del Personale è direttamente coinvolta nella gestione delle risorse umane in relazione alle nuove norme MIFID2 per il... Read More...
IMAGE Analisi Quotidiana del Clima Aziendale
Venerdì, 21 Aprile 2017
ANALISI CONTINUA DEL CLIMA ORGANIZZATIVO AZIENDALE     Non serve più attendere la rilevazione annuale del Clima Organizzativo per... Read More...
Nuove competenze del personale ricercate sul mercato del lavoro
Venerdì, 02 Dicembre 2016
Nuove competenze del personale ricercate sul mercato del lavoro (e dentro l’azienda). Contemporaneamente all’avvio della Industry 4.0 i... Read More...
Facebook at Work per le risorse umane – Industry 4.0
Mercoledì, 12 Ottobre 2016
Facebook at Work per le risorse umane – Industry 4.0 Il mondo delle HR sta vivendo in questi ultimi anni una rivoluzione, la declinazione su... Read More...
IMAGE Portale Welfare Interattivo
Venerdì, 27 Maggio 2016
Portale Welfare Interattivo La nuova sfida del Welfare nel 2016 e le soluzioni per svilupparlo in modo innovativo all’interno delle Aziende.... Read More...
IMAGE Fondi per progetti in area risorse umane
Lunedì, 04 Aprile 2016
Fondirigenti finanzia la digitalizzazione delle HR   L'avviso 1/2016 si pone l'obiettivo di "Supportare lo sviluppo della managerialità e... Read More...

Il sito EBC Consulting utilizza i cookies, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner acconsenti al loro utilizzo, se vuoi saperne di più o negarne il consenso segui le istruzioni presenti alla sezione cookie di questo sito.